ggL'igiene orale è uno dei punti salienti per prevenzenire la carie.
La rimozione costante della placca batterica che fisiologicamente si deposita sulle superfici dentali infatti, impedisce agli acidi prodotti da alcuni di questi batteri di erodere lo smalto dentale sino a bucarlo e quindi iniziare il processo di distruzione di tutto l'elemento dentale.

Come fare?

- Spazzolare i denti almeno 2 volte il giorno per almeno 3 minuti.

- Passare il filo interdentale, scegliendo preferibilmente un filo di tipo "non cerato".

- Per i pazienti portatori di apparecchi ortodontici e protesi fisse l'uso dello scovolino risulta molto efficace nella pulizia degli spazi interdentali.

Accanto a questi semplici accorgimenti la detartrasi professionale, eseguita da igienisti specializzati, è estremamente importante e non va trascurata.